BelarusNews - Portale di Informazione sulla Bielorussia

www.BelarusNews.it

 

Lettera di Fabrizio Pacifici dalla Bielorussia Stampa E-mail
Scritto da dott. Fabrizio Pacifici   
Facebook!

In attesa dell’accordo interministeriale, continua incessantemente il lavoro della Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” nella Repubblica di Belarus dal 12 al 16 Marzo e non solo in tale parte di mondo”.

 

Mentre in Italia infuria una polemica sterile sul modello e sul ruolo organizzativo del Movimento Associativo dell’accoglienza dei bambini bielorussi, la Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” ha siglato importanti protocolli di intesa nella Repubblica di Belarus, è in procinto di porre in essere, attraverso la spedizione nella Repubblica del Congo, un ulteriore potenziamento dell’intervento di aiuto umanitario ed infine in Italia continua il programma di formazione per i Comitati e le famiglie tenutasi nella Regione Emilia Romagna, nel Veneto, nel Piemonte ed è in programma di realizzazione per il Trentino, la Lombardia e tutte le restanti regioni propedeutico alla necessaria garanzia da offrire alle Istituzioni come parte integrante della trasformazione atta in ONG.

All’appuntamento del 24 Marzo 2007 a Ferrara il Consiglio di Amministrazione e l’Ufficio di Presidenza saranno in grado di definire un apposito programma di lavoro che sarà posto a disposizione di tutti i Comitati della Fondazione. Abbiamo siglato l’accordo di collaborazione in materia di risanamento dei minori all’estero con la nuova Associazione sociale Internazionale “Pianeta dei Bambini”. L’Associazione “Pianeta dei Bambini” è stata riconosciuta dalle Autorità bielorusse e può agire  in base allo Statuto ed alla licenza per l’attività di risanamento dei minori all’estero, rilasciata dall’ufficio Amministrativo del Presidente della Repubblica di Belarus il 06/02/07 al n° 01012/0096758. Si è siglato un pre - accordo per la realizzazione del Progetto “CASA – famiglia” con l’Associazione bielorussa “CASA dei Genitori” al fine di promuovere servizi e strutture a ciclo residenziale  per soggetti in età minori caratterizzate da una dimensione familiare che nell’accoglienza dei minori , integrano o sostituiscono temporaneamente le funzioni genitoriali, familiari compromesse,  aprendo al minore  un ambiente socio – educativo - relazionale in cui ogni soggetto possa sviluppare ed esprimere la sua personalità ed ottimizzare tutte le proprie risorse e capacità. Abbiamo firmato l’accordo con l’Istituto di Nasilava (Reg. di Minsk) dove dopo apposito monitoraggio dei bisogni si è concordato di finanziare in parti uguali la ristrutturazione degli ambienti  e dell’impianto di riscaldamento consentendo agli bambini ospitati un sensibile miglioramento della loro qualità della vita. Continuano, frenetici i preparativi della spedizione nella repubblica del Congo dove dovranno essere monitorati i lavori effettuati e soprattutto individuati bisogni e percorsi organizzativi atti a sviluppare l’intervento a favore della popolazione infantile. La spedizione sarà realizzata dal 19 al 24 Marzo 2007. Infine in Italia, nonostante le polemiche, le maldicenze sul nostro conto frutto essenzialmente di strumentalizzazione ed incapacità al confronto, continua il prezioso cammino di formazione predisposto ed organizzato dalla Fondazione  con la sua struttura tecnica, con i Presidenti dei Comitati. Dopo l’Emilia Romagna ed il Veneto sarà la volta del Piemonte e si stanno già programmando analoghi incontri con la Lombardia, il Trentino ed i restanti Comitati. Si è pensato di riunirli a Roma in apposito seminario di studio. Insomma ancora una volta  la Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” alla politica del “VERBA VOLANT” è capace di rispondere soltanto con il solo linguaggio che gli appartiene e cioè quello dello “SCRIPTA MANENT”. Per dirla in maniera ancor più semplice “fatti non parole” ed è questo l’incitamento che ci sentiamo di fare a tutti coloro che operano per il bene e la concordia dell’umanità.





Salva articolo su SalvaSiti.com!Figo: lo DIGO!Reddit!Del.icio.us!Google!Live!Technorati!Yahoo!
< Precedente   Prossimo >

 

Advertisement
Articoli più letti

 

Ricerca personalizzata