BelarusNews - Portale di Informazione sulla Bielorussia

www.BelarusNews.it

 

Nota Informativa da Accoglienza Senza Confini Terlizzi Stampa E-mail
Scritto da Redazione di www.belarusnews.it   
Facebook!
Dal 24 al 31 marzo c.a., in occasione del viaggio in Belarus, organizzato dalla nostra Associazione, che serve a far incontrare alle famiglie della stessa i bambini che ospitano nei periodi dei progetti di accoglienza terapeutica, il Presidente, sig. Paolo Leovino, ha avuto l’onore ed il piacere di incontrare varie personalità italiane e bielorusse. La settimana ricca di impegni trascorsa a Minsk e non solo, è iniziata con l’incontro con la Presidente dell’Associazione Bielorussa “Pace per i Bambini“ di Minsk. Molto cordiale è rispettosa, ha prospettato una serie di progetti da poter realizzare sul posto, soprattutto per quei bambini affetti da malattie congenite, distrofia muscolare, problemi tiroidei ed accolti in ospedali della zona, al limite della sopravvivenza.
Certo, - spiega il Presidente Leovino - abbiamo preso un impegno e intendiamo mantenerlo a partire dagli aiuti umanitari che manderemo con il ritorno dei ragazzi in Patria fin dal prossimo progetto, ed al sostentamento dei bambini affetti da malattie distrofiche tramite un progetto tra le due Associazioni, che è già in via di elaborazione”. Successivamente, il Presidente ha avuto modo di incontrare anche il direttore della Caritas Bielorussa e l’ Arcivescovo di Minsk, Mons. Tadeus. Persona, quest’ultima, disponibilissima e pronta ad ogni sorta di collaborazione nel pieno rispetto della dignità umana. “Vorrei sottolineare - fa presente il Presidente - la calorosa accoglienza di S.E. l’Ambasciatore Italiano a Minsk, Dott. Norberto Cappello, in occasione dell’incontro tenutosi in Ambasciata dove si sono affrontati molti argomenti, tra cui la necessità di  cooperazione tra le associazioni italiane, l’esigenza di informare l’Ambasciata degli aiuti umanitari inviati dalle associazioni in Bielorussia e degli interventi in loco, per meglio quantificare il pieno contributo volontario di dette associazioni”. Il Presidente Leovino ha poi proseguito la dichiarazione parlando della possibilità di incontrarsi con le altre associazioni della Puglia: “Sono pronto, anzi, lancio la proposta a tutte le associazioni della Puglia, per l’organizzazione di una ‘tavola rotonda’ sull’argomento, per trovare insieme le linee guida, per il bene supremo ed unico del minore, come sancito dalla convenzione dell’ Aja”. Molta importanza è stata riservata, alla piena disponibilità ed umanità dimostrata dal Prof. Lollino, medico cardiologo, dal Presidente, conosciuto in occasione dell’incontro presso l’Ambasciata Italiana. L’incontro con l’Ambasciatore si è concluso con la piena disponibilità di S.E.,  per qualsiasi problema dovesse verificarsi. Il passo successivo è stato la visita ad una ‘Casa di Accoglienza’ che ospita ragazzi di strada. Un momento toccante è stato quello della condivisione della sofferenza, successivamente la distribuzione di caramelle, è servita per sciogliere il ghiaccio e dialogare con i rispettosi ospiti. La visita del Presidente Leovino si è conclusa con l’acquisto in loco di beni di prima necessità donati personalmente alla direttrice della casa famiglia. Ultima tappa, non per importanza, ma solo cronologica è stata la visita riservata anche all’orfanotrofio di Sennò, sito nella regione di Vitebsk, incontrando il direttore e i ragazzi, segno di una continua è proficua stima reciproca, visto che lo stesso è da tempo luogo di riferimento per l’Associazione, per la beneficenza e per l’accoglimento di alcuni bambini suoi ospiti nei progetti psico-terapeutici svolti dall’associazione. “Concludo, - dice il Presidente Leovino - con l’augurio che tutti i progetti presentati alla Associazione che rappresento, da parte dell’ Associazione Bielorussa e dagli istituti, possano essere concretizzati nel più breve tempo possibile, anche con l’aiuto di altre associazioni o aziende partner che vorrano gentilmente interessarsi e contattarci”.




Salva articolo su SalvaSiti.com!Figo: lo DIGO!Reddit!Del.icio.us!Google!Live!Technorati!Yahoo!
< Precedente   Prossimo >

 

Advertisement
Articoli più letti

 

Ricerca personalizzata