BelarusNews - Portale di Informazione sulla Bielorussia

www.BelarusNews.it

 

Appello al mondo politico dalle Famiglie Adottanti Stampa E-mail
Scritto da Coordinamento Famiglie Adottanti   
Facebook!
Le famiglie italiane adottanti in Bielorussia rivolgono un accorato appello al mondo politico. Dal 2004 circa 600 bambini in attesa di adozione continuano a vivere in istituto nonostante abbiano già individuato delle figure genitoriali e dei nuclei familiari desiderosi di accorglierli. Punti di riferimento per questi ragazzi, da troppo tempo in attesa di un accordo tra il Governo Bielorusso e quello Italiano, che riconosca e realizzi giuridicamente il diritto supremo di un minore ad avere una famiglia, riconoscendone la manifesta volontà. Ci riteniamo famiglie fantasma perché questi bambini e ragazzi trascorrono, attraverso i soggiorni di risanamento, solo alcuni mesi l’anno con quelle che considerano da anni le loro famiglie.
Questi bambini li incontrate nei parchi, allo stadio, alle feste dei vostri bambini, ma non li distinguete da quelli italiani, perché parlano perfettamente la nostra lingua, perché le nostre famiglie non sono diverse dalle vostre: è identico l’amore che ci lega gli uni con gli altri. Ciò che non conoscete è lo strazio degli addii negli aeroporti, la solitudine di mesi senza loro, le voci timide che da un telefono lontano contano i giorni che ci separano, i compleanni mancati, il non sapere nulla delle loro vite lontano da noi. I “nostri” figli lontani ci rendono famiglie fantasma. Invitiamo quindi tutto il mondo politico a sostenerci fattivamente nella nostra battaglia di giustizia ed amore. Il nostro appoggio andrà a chi dimostrerà di volersi impegnare con atti reali e concreti.




Salva articolo su SalvaSiti.com!Figo: lo DIGO!Reddit!Del.icio.us!Google!Live!Technorati!Yahoo!
< Precedente   Prossimo >

 

Advertisement
Articoli più letti

 

Ricerca personalizzata