BelarusNews - Portale di Informazione sulla Bielorussia

www.BelarusNews.it

 

Istituzioni
Cambiamento delle modalità di risanamento dei minori bielorussi all'estero Stampa E-mail
Scritto da Ambasciata della Repubblica di Belarus in Italia   
Facebook!
Il 13 ottobre 2008 il Presidente della Repubblica di Belarus ha firmato il Decreto n.555 apportante le modifiche ed i supplementi nel Decreto n.98 del 18 febbraio 2004 “Sull’organizzazione del risanamento dei bambini all’estero alla base di beneficienza”. Come stabilisce il documento, gli enti bielorussi potranno inviare i bambini a risanarsi solo in quelli paesi stranieri che hanno stipulato con la Bielorussia gli accordi internazionali contenenti le garanzie ufficiali del soggiorno sicuro di bambini bielorussi durante il loro risanamento in questo paese, nonché le stesse del tempestivo ritorno dei bambini nella Bielorussia. Prima di concludere i menzionati accordi internazionali, saranno inviati per risanamento alla base della modalità precedente esclusivamente i bambini che fanno parte degli speciali gruppi organizzati.
Leggi tutto...
Posizione della Bielorussia riguardo il risanamento dei bambini all'estero Stampa E-mail
Scritto da Ambasciata della Repubblica di Belarus   
Facebook!
Nella Repubblica di Belarus si stanno adottando le misure mirate all’ulteriore miglioramento delle procedure concernenti l’invio dei bambini bielorussi per risanamento all’estero. È determinato che i minori cittadini della Repubblica di Belarus saranno inviati per risanamento solo nei paesi esteri che hanno stipulato con la Bielorussia gli accordi internazionali concernenti le condizioni del risanamento di bambini alla base di beneficienza. Quella misura è stata sollecitata dal rifiuto illegale della Parte Statunitense di garantire il ritorno della minore bielorussa Tatsiana Kazyra dopo la fine del programma di risanamento che si svolgeva durante l’estate del 2008. Prima di questo, nel 2006, il sequestro illegale di un'altra minore bielorussa è avvenuto in Italia.
Leggi tutto...
Minsk propone accordo intergovernativo ai paesi che fanno accoglienza Stampa E-mail
Scritto da Agenzia Belta - SardegnaBelarus   
Facebook!
La Bielorussia ha trasmesso il progetto di accordi internazionali agli 11 Paesi che accolgono bambini bielorussi e ha suggerito loro di sottoscrivere tale progetto, riferisce l'agenzia Belta citando una fonte del Dipartimento degli Affari Umanitari bielorusso. La Bielorussia si aspetta dai singoli Paesi supporto e accoglimento del progetto, ha sottolineato la fonte. La situazione connessa al mancato ritorno della cittadina bielorussa Tatiana Kozyro dopo il soggiorno negli Stati Uniti è stato possibile per la mancanza di un accordo internazionale che disciplina i soggiorni di minorenni bielorussi negli Stati Uniti. La firma di accordi consentirà di escludere l'esistenza di situazioni di questo tipo in futuro, sottolinea la fonte.
Leggi tutto...
22° Anniversario della Catastrofe di Chernobyl Stampa E-mail
Scritto da Ambasciata della Repubblica di Belarus   
Facebook!
La catastrofe di Chernobyl, che il 26 aprile 1986 ricoprì con una nube micidiale più di 20 paesi europei, divenne, per le sue dimensioni e conseguenze, il più grave disastro tecnogeno nella storia umana. I danni sociali, medici ed ecologici, provocati dalla catastrofe, non sono ancora studiati fino in fondo. L’effetto immediato della catastrofe nucleare fu paragonabile all’esplosione simultanea di più di 100 bombe nucleari analoghe a quelle che nel 1945 avevano sterminato Hiroshima e Nagasaki. La Bielorussia subì il colpo più devastante della tragedia tra tutti i paesi del mondo: il 70 % delle precipitazioni delle sostanze radioattive, la contaminazione di circa 3600 centri abitati con un quarto della popolazione, la cancellazione dell’uso di 2,65 mila km2 dei terreni agricoli, l’inquinamento di un quarto del fondo boschivo nazionale e numerosi giacimenti di risorse naturali, sfollamento di 137 mila persone, 11 mila invalidi, di cui più di 1300 tra bambini ed adolescenti – in totale più di 1,7 milioni reduci di Chernobyl, tra cui più di 360 mila bambini ed adolescenti.
Leggi tutto...
Conferenza internazionale sulla Cooperazione italo-bielorussa Stampa E-mail
Scritto da Cittadini del Mondo   
Facebook!

Il 24-25 aprile 2008 si terrà a Minsk, su iniziativa del Dipartimento Attività Umanitarie dell’Amministrazione del Presidente della Repubblica Belarus, una Conferenza Internazionale dal tema: “Le prospettive della cooperazione italo-bielorussa nel campo dell’attività umanitaria”. Le organizzazioni italiane interessate a partecipare devono comunicare la loro adesione entro il 15/04/2008 attraverso la fondazione bielorussa loro referente. In precedenza dell’esistenza di tale iniziativa era stata informata ufficialmente l’AVIB per una capillare informazione alle organizzazioni italiane. Clicca per leggere il programma.

Leggi tutto...
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 Prossimo > Fine >>

Risultati 10 - 18 di 41

 

Advertisement
Articoli più letti

 

Ricerca personalizzata