BelarusNews - Portale di Informazione sulla Bielorussia

www.BelarusNews.it

 

NEWS & ARTICOLI
Missione del Consiglio d'Europa a Minsk Stampa E-mail
Scritto da Redazione di www.belarusnews.it   
Facebook!
Il Consiglio d’Europa tenta di instaurare nuovamente il dialogo con la Bielorussia, paese che ha goduto in passato, per alcuni anni, dello statuto di invitato speciale dell’Assemblea parlamentare. Poi lo statuto fu revocato perche’ la legislazione nazionale si ostinava a prevedere la pena di morte e le autorita’ di Minsk a perseguitare gli oppositori del regime. Si tratta, quindi, dell’unico paese europeo - su 48 - a non far parte del Consiglio d’Europa, non avendo i requisiti necessari: cioe’ la tutela dei diritti umani, il sistema democratico con parlamento pluripartitico e il rispetto dello Stato di diritto. Recentemente la Bielorussia ha espresso il desiderio di riavvicinarsi ai modelli delle democrazie europee, chiedendo di essere assistita in questo iter proprio dal Consiglio d’Europa.
Leggi tutto...
Nuovo Regolamento Commissione Adozioni Stampa E-mail
Scritto da Commissione Adozioni Internazionali   
Facebook!
Scusandoci per il ritardo con cui vi inviamo la notizia; già nota agli addetti ai lavori, vi informiamo che nel mese di agosto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo regolamento della COMMISSIONE ADOZIONI INTERNAZIONALI. Come sapete, è dalla nostra fondazione che lottiamo senza tregua per ottenere un cambiamento della Commissione Adozioni Internazionali, chiedendo un rafforzamento della stessa e un maggiore impulso delle sue attività per supportare le adozioni internazionali. Finalmente un passo concreto è stato fatto: il testo del nuovo regolamento è alla pagina: www.governoitaliano.it/Presidenza/politiche_famiglia/documenti/DecretoCAI.pdf
Leggi tutto...
Apre la GALLERIA FOTOGRAFICA Stampa E-mail
Facebook!

Cari utenti e amici,

abbiamo pensato di creare una GALLERIA FOTOGRAFICA dedicata a tutti Voi! Cosa meglio delle immagini può aiutare a conoscere la Bielorussia o, per chi ci è stato, rievocare piacevoli ricordi, bei pensieri e magici momenti? Allora cosa stai aspettando? VISITA www.belarusnews.it/fotogallery. Per rendere ancora migliore e ricca la nostra galleria fotografica, chiediamo la Vostra collaborazione: se avete fotografie di paesaggi bielorussi, istituti, volti, villaggi, città (etc etc) che avreste piacere a condividere con tutti noi, inviatecele all’indirizzo , e noi le pubblicheremo.  Allegate anche, gentilmente, una breve spiegazione ed un titolo, in modo da permetterci di inserire le foto nella categoria più idonea. Comunicateci, inoltre, se volete veder apparire il nome del fotografo. In tal caso, segnalateci, per favore, il nickname da inserire. Vi ricordiamo inoltre che la redazione non ha nessuna responsabilità delle fotografie che ci perverranno e ci riserveremo la facoltà di pubblicazione anche in base alla nostra “linea editoriale”. Grazie a tutti per la collaborazione e… buona visione!

Verbale Comitato Minori Stranieri del 27/09/2007 Stampa E-mail
Scritto da Fabrizio Pacifici   
Facebook!
Si è tenuta a Roma il 27 Settembre 2007 alle ore 10.00 in Via Fornovo, 8 la riunione del Comitato Minori Stranieri per discutere il seguente ordine del giorno:
  • Problematiche relative a casi di minori stranieri non accompagnati
  • Problematiche relative ai minori accolti
  • Comunicazioni del Presidente
  • Varie ed eventuali

 

Alla riunione erano presenti:

 

Direzione Generale per gli Affari Esteri (Min. Esteri)

Dott.ssa La Monaca Vincenza

 

Dipartimento per le Libertà Civili e l’immigrazione

Dott.ssa Maria Assunta Rosa (Min. Interne)

 

A.N.C.I.

Dott.ssa Marilina Tucinardi

Dott. Luca Pacini

 

ACNUR

Dott. Paolo Artini

 

Fondazione “Aiutiamoli a Vivere”

Dott. Fabrizio Pacifici

 

Leggi tutto...
Spedire ai bambini in Bielorussia con i pacchi dei Tir Personalizzati Stampa E-mail
Scritto da Fondazione "Aiutiamoli a Vivere"   
Facebook!

Anche quest’anno la Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” organizza l'invio dei pacchi personalizzati per il prossimo mese di Dicembre. Con questo sistema è possibile inviare pacchi alle famiglie dei minori bielorussi, a prezzi contenuti ed avendo la certezza della ricezione. È inoltre possibile spedire agli istituti, anche se questi devono ESSERE TASSATIVAMENTE INDIRIZZATI A BAMBINI PRESENTI NELL'ISTITUTO. (si ricorda che non possono essere spediti pacchi indirizzati a maestre o direttori.) La scadenza di consegna dei pacchi al magazzino di Soresina di “Aiutiamoli a Vivere” è fissata per il 7 Ottobre. Si invita chi è interessato a compilare correttamente tutti i moduli scaricabili cliccando qui, in particolare il mod "D", e a leggere attentamente il regolamento che consentirà di organizzare al meglio anche questa spedizione. Per ulteriori informazioni potete contattare Mozzani Marco al numero +39.338.4282060

Tre giorni intensi in Sardegna per l'inaugurazione del Consolato Onorario Stampa E-mail
Scritto da SardegnaBelarus   
Facebook!

Tre giorni intensi di incontri istituzionali e manifestazioni pubbliche nel nome della solidarietà verso l’infanzia bielorussa e la cooperazione allo sviluppo

 

I rapporti di amicizia, solidarietà e collaborazione che legano la Sardegna e la Belarus sono forti e intensi. Non solo l’accoglienza di migliaia di bambini bielorussi nell’ambito dei programmi di risanamento, ma frequenti scambi culturali, intensi contatti istituzionali con svariate visite di delegazioni ufficiali e imprenditoriali, l’avvio di programmi di cooperazione.

Leggi tutto...
Shkola-Internat: viaggio alla scoperta degli istituti in Bielorussia Stampa E-mail
Scritto da Redazione di www.belarusnews.it   
Facebook!
La redazione di www.belarusnews.it ha il piacere di presentare il reportage “Shkola-Internat”, un viaggio negli istituti bielorussi per minori orfani. Secondo i dati statistici forniti dal Ministero delle Statistiche, alla data del 01.01.2004 nella Repubblica di Belarus su circa 2 milioni 94 mila bambini in età inferiore ai 18 anni, risultavano registrati 27.888 bambini orfani e bambini rimasti privi della tutela dei genitori, di cui 13.016 bambini (circa il 46,7%) erano affidati alla tutela dello Stato, 14.872 bambini (circa il 53,3%) – alla tutela di privati. Sempre secondo queste statistiche, nella Repubblica di Belarus si registrano annualmente circa 5.000  bambini orfani e bambini rimasti privi della tutela dei genitori.
Leggi tutto...
Resoconto dell'incontro del 12/09/07 con il Governo italiano Stampa E-mail
Scritto da Coordinamento Famiglie Adottanti in Bielorussia   
Facebook!

Le famiglie delegate del Coordinamento famiglie adottanti in Bielorussia  hanno incontrato i rappresentanti dei 4 ministeri Giustizia, Esteri, Affari Sociali e Famiglia a seguito della richiesta urgente di incontro, al fine di richiamare le istituzioni ad effettuare quanto è nelle loro possibilità per individuare le strade più adatte al fine di risolvere l’annosa vicenda delle adozioni in Bielorussia. A fronte di questo abbiamo chiesto:

Leggi tutto...
Apertura del Consolato Onorario bielorusso in Cagliari Stampa E-mail
Scritto da Ambasciata della Repubblica di Belarus   
Facebook!

Sarà inaugurato il 24 settembre prossimo alla presenza dell’Ambasciatore bielorusso in Italia S.E. Aleksei Skripko e dei rappresentanti delle Autorità della Regione Autonoma della Sardegna il Consolato Onorario bielorusso in Cagliari. In occasione dell’evento è prevista anche la partecipazione di una delegazione istituzionale bielorussa, nonché dei media bielorussi e sardi. La circoscrizione di competenza della nascente rappresentanza, diretta dal Console Onorario Sig. Giuseppe Carboni, si estende su tutto il territorio sardo. Il Consolato Onorario, sito in Via Lanusei, 29 – 09125 Cagliari (tel./fax: 070/655759), si prefigge l’obiettivo di favorire e promuovere la cooperazione sardo-bielorussa in ogni area di interesse reciproco, in stretta collaborazione con l’Ambasciata bielorussa a Roma.

Leggi tutto...
Richiesta di incontro tra Famiglie Adottanti e Governo Stampa E-mail
Scritto da Coordinamento delle Famiglie Adottanti   
Facebook!

Lettera del Coordinamento delle Famiglie Adottanti inviata ai rappresentanti dei Ministeri degli Esteri, della Famiglia e della Solidarietà Sociale, per richiedere un incontro congiunto urgente per chiarire l’attuale situazione delle adozioni. Al termine dell’articolo troverete il link per la raccolta firme!

 

A cinque mesi dalla firma del nuovo protocollo per le adozioni internazionali tra Italia e Bielorussia nulla è accaduto. Da parte bielorussa il documento sottoscritto è rimasto completamente disatteso. Secondo gli accordi erano state ripresentate dall’Italia le pratiche considerate riesaminabili tra quelle presenti al Centro Nazionale Adozioni di Minsk nell’ottobre 2004 e ne risultavano approvate 33 dal Consiglio Nazionale in Bielorussia. Le Istituzioni bielorusse solo su precisa richiesta da parte italiana, negando l’evidenza e la logica degli accordi, hanno affermato che soltanto 3 pratiche erano state realmente approvate dal Ministro dell’istruzione On. Radkov e che tutte le dichiarazioni bielorusse fatte durante gli incontri congiunti erano state fraintese.

Leggi tutto...
KHATIN, memoriale di Gloria e di Dolore Stampa E-mail
Scritto da Ilaria Meneghel   
Facebook!
La Bielorussia può rivelarsi addirittura un museo storico di estremo interesse. Percorrendo le tipiche strade immerse nei boschi, a 60 km dalla capitale Minsk, è possibile trovare un vero e proprio memoriale di guerra, probabilmente uno dei più grandi esistenti sulla Terra. Per comprendere ciò che quel luogo rappresenta è necessario fare un salto indietro nel tempo. Il 22 marzo 1943, di prima mattina, il silenzioso e pacifico villaggio di Khatin (regione di Minsk) fu attaccato dalle truppe fasciste. I Fascisti imprigionarono in capanne donne, bambini e anziani, dichiarandoli loro ostaggi. Coloro che tentarono di scappare, furono bruciati vivi. Morirono così 140 abitanti (di cui 75 bambini). Ventisei abitazioni di Khatin vennero bruciate simultaneamente con tutti gli averi. Intere famiglie vennero distrutte. Al giorno d’oggi, là dove un tempo pulsava il cuore del villaggio di Khatin, troviamo un memoriale carico di rabbia e di dolore. Un ricordo della tragedia di 136 villaggi bielorussi trasformati per sempre in cenere insieme ai loro abitanti.
Leggi tutto...
Chernobyl: costruzione del nuovo sarcofago Stampa E-mail
Scritto da Paolo Poletti   
Facebook!
Su “Il Sole 24 Ore” dell’ 8 agosto è apparso un breve articolo sulla costruzione del nuovo sarcofago per il quarto reattore della centrale di Chernobyl che esplose il 26 aprile 1986. Infatti la nuova copertura (”sargofago”) è stata finalmente appaltata. La gara è stata aggiudicata al consorzio Novarka, una joint-venture nata dalla collaborazione tra le società francesi di costruzione Bouygues e Vinci ed anche altre società tedesche ed ucraine. La decisione è stata presa sulla base della scelta della “Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo” (”BERS”; oppure “EBRD” - European Bank for Reconstruction and Development) che ha effettuato la selezione dei costruttori e che interverrà direttamente nel finanziare l’ opera (infatti esiste un accordo che prevede l’ aiuto dell’ Unione Europea all’ Ucraina).
Leggi tutto...
<< Inizio < Precedente 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Prossimo > Fine >>

Risultati 177 - 192 di 295

 

Advertisement
Articoli più letti

 

Ricerca personalizzata